LA MAGIA DEL CIOCCOLATO

A Natale un regalo tra i più apprezzati è il cioccolato d'autore

Quando si parla di cioccolato si parla di Piemonte, da dove proviene oltre il 40% del cioccolato italiano e dove lavorano alcuni dei più famosi cioccolatieri, i "ciculaté" di antica memoria. Nomi come Gobino, Peyrano, sono must dell'iconografia golosa, i loro giandujotti, le praline o i "diablot", archetipo del cioccolatino, evocano libidini gustative assolute.

La contaminazione della nocciola di Langa, la "tonda gentile" si esprime nei prodotti della Cioccolateria Carlotta  di Alba , un incontro declinato nei tartufi, i gaietti, gli albesi alle nocciole o al Barolo Chinato, i biscotti alle nocciole, i baci, la torta langarola alle nocciole.

Per i "puristi" del cioccolato gli assoluti di Claudio Corallo, sintesi di dedizione assoluta al cacao, che coltiva direttamente nelle piantagioni di Sao Tome, dove le piante  discendono delle prime piante di cacao che arrivarono in Africa, a Príncipe intorno al 1819.

Nella piantagione tutti i lavori sono seguiti con la massima cura in modo da produrre il migliore cacao possibile. Ogni tappa del processo di produzione è scrupolosamente controllata. In questo modo Claudio trasforma i suoi grani di cacao nella più pura forma di cioccolato.

Venite a scoprire le espressioni migliori del cioccolato e gli incredibili abbinamenti possibili con vini e liquori che sembrano nati per sposarsi ed esaltarne l'intensità

 

 

Print
0 Commenti

Categorie: Le News, Le OfferteNumero di visite: 3296

Tags: offertecioccolato