I Vini "Ribelli" di Roberto Picéch, l’anima del "Piccolo Collio"

Sabato 19 novembre, dalle 17,00 alle 20,30 appuntamento con Roberto Picèch, vero e dinamico interprete della sua terra

Data evento: 19/11/2016 17:00 - 20:30 Esporta evento

 
I Vini "Ribelli" di Roberto Picéch, l'anima del "Piccolo Collio"


"Famiglia di fieri viticoltori, i Picéch abitano dal 1920 la collina di Pradis e nel 1963 con orgoglio, fatica e coraggio hanno acquisito la proprietà delle vigne sulle quali già lavoravano. 

Dal 1989 Roberto ha preso in mano la conduzione dell’Azienda, precedentemente impostata dal padre Egidio, detto “il Ribel” e dalla madre Jelka, trasformandola nel gioiello che oggi possiamo ammirare.

 Affabile, capace, dinamico, rappresenta un punto di forza del ”sistema Collio” ed è uno dei più rispettati della nuova generazione di produttori, non solo per il timbro personale che ha dato ai suoi vini, ma anche per la storia di come ha iniziato a crearli. 

Ora sta continuando questa tradizione assieme alla moglie Alessia ed ai figlioletti Athena e Ruben"

 

Ritorna a trovarci un Grande Uomo di Vigna, Roberto Picèch,  vero e dinamico interprete della sua terra, il Collio.

Sarà quindi una serata speciale, dove il contatto con l'uomo sarà importante quanto l'assaggio dei suoi piccoli grandi vini.

Mentre Roberto ci affetterà una fetta di prosciutto di Cormòns assaggeremo i seguenti vini:

Collio Friulano 2015

Collio Friulano 2013

Collio Malvasia 2015

Collio Malvasia 2013

Collio Pinot Bianco 2015

Collio Rosso 2014

Jelka 2010 da Magnum

Friulano Athena 2011 da Magnum

Dalle 17:00 alle 20:30 di sabato 19 novembre vi aspettiamo.

 

http://www.picech.com/it

 

Print
0 Commenti

Categorie: Le NewsNumero di visite: 582

Tags: degustazionilenza